A.MAR.LUI.
ASSOCIAZIONE
MARIA E LUIGI
BELTRAME QUATTROCCHI

IL 25 DI OGNI MESE VIENE CELEBRATA UNA MESSA, DOVE SI RACCOLGONO TUTTE LE INTENZIONI DI PREGHIERA, ANCHE LE TUE, SCRIVENDO ALL’INDIRIZZO info@luigiemaria.com

L’IMPEGNO DI OGGI

Beati i misericordiosi, perchè troveranno misericordia

Le altre frasi

Visita la pagina Facebook della
Parrocchia San Giovanni Apostolo Montesilvano

Trovi le dirette della S. Messa alle ore 11

Se desideri arricchire la tua vita coniugale e scoprire una comunità accogliente e aperta, sei nel posto giusto. Siamo qui per condividere con te la fede, la spiritualità e l’amore.

Scegli di Far Parte di A.Mar.Lui. e Dare un Nuovo Significato al Tuo Cammino Coniugale e alla Tua Ricerca Spirituale.

Ci scusiamo se al momento non ci sono nuovi articoli. Continuate a seguirci e inviateci le vostre domande e riflessioni. Presto pubblicheremo nuovi contenuti che non vediamo l'ora di condividere con voi!

Benvenuti all’Angolo della Posta, dove condividiamo le vostre domande, riflessioni e testimonianze. Scoprite risposte ed esperienze che illuminano il cammino della fede e della famiglia. Per scriverci inviate una mail all’indirizzo angoloposta@luigiemaria.com

IN EVIDENZA

Quinta domenica di Quaresima: La resurrezione di Lazzaro

In questo vangelo della quinta domenica di quaresima viene presentato il più grande miracolo di Gesù: la resurrezione di Lazzaro. Fratello minore di Marta e Maria è anche un amico di Gesù. Lo dimostra il fatto che il Signore piange commosso, mostrando quindi la sua grande umanità e la sua…

Continua

LIBRI

L’ordito e la trama


NEWS ED EVENTI

I NOSTRI GRUPPI

LA NOSTRA STORIA

Il 18 Giugno 2010, è nata l’Associazione “Maria e Luigi” per volere di Enrichetta Beltrame Quattrocchi , presidente onorario a vita, ultima figlia della splendida famiglia romana, sorella di don Tarcisio (Filippo), sarcedote diocesano, suor Cecilia monaca benedettina (Fanny), Padre paolino (Cesare), trappista delle Frattocchie. L’associazione di diritto diocesano, ma di respiro internazionale, ha uno statuto approvato dall’arcivescovo di Pescara, mons. Tommaso Valentinetti, che rispettando il desiderio di Enrichetta, ha voluto affidare la presidenza ad “una coppia unita sacralmente nel matrimonio”.